il 91% degli attacchi informatici inizia da un messaggio di phishing

I tuoi dipendenti sanno riconoscerlo?
Il phishing è una tecnica di attacco informatico molto diffusa via email e SMS, che sfrutta leve come la curiosità, l’urgenza e la distrazioni per spingere la vittima a rilasciare informazioni riservate, come credenziali di accesso e dati bancari, o a scaricare virus.

La capacità delle persone di riconoscere questo tipo di minaccia è fondamentale per proteggere l’azienda da phishing, malware e ransomware.

Le tecniche di attacco sono sempre più sofisticate e difficili da individuare. È impossibile difendersi dagli attacchi se le persone in prima linea non sanno riconoscere un’email contraffatta, un file sospetto o un link pericoloso.

COME VERIFICARE SE I DIPENDENTI DELLA TUA AZIENDA SANNO RICONOSCERE UN’EMAIL DI PHISHING?

Richiedi un PHISHING ASSESSMENT!
Realizziamo 2 vere campagne di phishing per osservare come si comportano le persone davanti a una reale minaccia. 

COMPILA IL FORM PER RICEVERE TUTTE LE INFORMAZIONI

SCOPRI L’OFFERTA E BLOCCA IL TUO PREZZO RISERVATO




    Il phishing è una tecnica di attacco informatico molto diffusa via email e SMS, che sfrutta leve come la curiosità, l’urgenza e la distrazioni per spingere la vittima a rilasciare informazioni riservate, come credenziali di accesso e dati bancari, o a scaricare virus.

    La capacità delle persone di riconoscere questo tipo di minaccia è fondamentale per proteggere l’azienda da phishing, malware e ransomware.

    Le tecniche di attacco sono sempre più sofisticate e difficili da individuare. È impossibile difendersi dagli attacchi se le persone in prima linea non sanno riconoscere un’email contraffatta, un file sospetto o un link pericoloso.

    Il report dell’Agenzia Europea per la Cybersecurity (ENISA) di Ottobre 2022 conferma ancora una volta che il phishing è il primo vettore di accesso per gli attacchi informatici

    84%

    DELLE AZIENDE HA SUBITO UN ATTACCO DI PHISHING O RANSOMWARE NEL 2021

    82%

    DELLE VIOLAZIONI DEI DATI DERIVA DA UN ERRORE UMANO

    Il rischio umano è il punto debole della sicurezza informatica aziendale.
    I dipendenti consapevoli sono invece la prima linea di difesa rispetto agli attacchi di ingegneria sociale.

    PERCHÈ IL PHISHING È PERICOLOSO?

    1

    Un click sbagliato o distratto può compromettere l'intero sistema informatico aziendale

    2

    Firewall e antivirus non bastano a fermare queste minacce

    3

    Il phishing spesso veicola ransomware, che paralizzano l'azienda per ottenere un riscatto

    4

    Un attacco di phishing può provocare blocchi operativi e ingenti danni economici

    5

    La violazione di dati personali prevede la notifica al Garante e responsabilità legale GDPR

    6

    L'accesso a dati riservati può violare accordi di riservatezza con conseguenze legali e reputazionali

    PERCHÈ FARE IL PHISHING ASSESSMENT?

    OBIETTIVI

    Le campagne di Phishing Assessment hanno diversi obiettivi:

    • Verificare l’esposizione dell’azienda al rischio umano di riconoscimento del phishing
    • Fare emergere in contesto protetto eventuali mancanze per risolverle con la formazione
    • Migliorare il livello di consapevolezza attraverso l’esperienza diretta

    CONTENUTI

    Il Phishing Assessment Base prevede l’invio di 2 campagne di phishing semestrali indirizzate all’intera azienda.
    Le campagne sono realizzate con le stesse strategie, tecniche di ingegneria sociale e contenuti impiegati dal crimine informatico per aggirare le vittime.

    Su richiesta, le campagne possono mirare a specifici reparti aziendali o includere specifici argomenti, strumenti o tecnologie impiegate in azienda.

    REPORT

    Al termine dell’attività forniamo un report dettagliato che evidenzia il livello di rischio rilevato e le aree critiche emerse che possono mettere a rischio la sicurezza aziendale.

    Su richiesta, possiamo proporre un progetto formativo mirato a risolvere le specifiche criticità rilevate e/o programmare nuove campagne per il monitoraggio costante del livello di rischio.

    CHE RISULTATI PUOI OTTENERE?

    In base ai dati delle campagne di phishing che realizziamo per i nostri clienti, la prima campagna di phishing assessment può raggiungere una percentuale di successo di oltre il 50% dei partecipanti che esegue l’azione pericolosa.

    Significa che oltre il 50% delle persone cliccherebbe su una vera e-mail di phishing mettendo a rischio sistemi e dati aziendali.

    In seguito ad un programma formativo e di addestramento dedicato, nella seconda campagna la percentuale può scendere sotto il 5%, con un abbattimento del rischio di oltre il 90%.

    attacco informatico SIAE
    VERIFICA QUANTO LA TUA AZIENDA SA DIFENDERSI DA UN ATTACCO DI PHISHING

    LINKSPIRIT PER LA TUA AZIENDA

    Da oltre 13 anni offriamo alle aziende servizi per la sicurezza informatica a 360°.

    L’esperienza negli attacchi informatici e nelle attività intrusive ci ha consentito di strutturare Linkspirit Care, un percorso integrato di servizi mirati alla formazione e alla consapevolezza del personale che impatta direttamente sul rafforzamento della cybersecurity posture aziendale.

    Pianifichiamo e realizziamo quotidianamente per i nostri clienti campagne di Phishing Assessment per verificare e monitorare il livello di esposizione al rischio di attacchi di ingegneria sociale.

    L’addestramento relativo al phishing è il fondamento dell’intero percorso formativo diretto al personale e, se integrato con formazione teorica e aggiornamento continuo, consente di ottenere eccellenti risultati nella risposta alle minacce informatiche.

    CONTATTACI PER VERIFICARE QUANTO LA TUA AZIENDA È VULNERABILE AL PHISHING

    Fonti delle statistiche: Verizon DBIR 2022, Report ENISA 2020, TrendMicro “How to Reduce the Risk of Phishing and Ransomware”, TrendMicro “Spear-Phishing Email: Most Favored APT Attack Bait”

    Linkspirit_Logo_New-04
    • Viale Venezia, 100 – 33100 UDINE Partita IVA: 02535950303

    LINKSPIRIT 2021